Sito Pubblico del Social Forum di Terracina

Dal sito Internet http://www.tekneco.it/ambiente/modellismo-ecosostenibile-grazie-alle-bioplastiche/

MODELLISMO ECOSOSTENIBILE GRAZIE ALLE BIOPLASTICHE

di Redazione Web

Il modellismo è un settore che interessa adulti e bambini, l’idea di mettere questa passione al passo con i tempi rendendola anche “eco-sostenibile” viene dalla società bolognese Bio-on e Italeri marchio molto conosciuto del modellismo italiano. Grazie a questa intesa la fabbricazione dei modelli in scala verrà realizzata per la prima volta con il grado speciale Minerv PHA Supertoys a base di poliidrossialcanoati (PHA), il nuovo tipo di bio plastica sviluppata dai laboratori Bio-on per i giocattoli del futuro (Supertoys).

Supertoys è un progetto che va oltre le disposizioni della recente Direttiva Europea 2009/48/CE, comunemente denominata TDS (Toy Safety Directive), l’obiettivo è quello di dimostrare che è possibile realizzare formulazioni specifiche, ecosostenibili e completamente biodegradabili, per realizzare giocattoli che rispettano i bambini e l’ambiente senza rinunciare a funzionalità ed estetica del prodotto finale. Il progetto di ricerca e sviluppo Minerv PHA Supertoys avviato nel dicembre 2015 è dedicato a tutte le aziende del mondo impegnate nella progettazione di giocattoli e punta, entro la fine del 2017, a realizzare due tipi di bioplastiche: Minerv PHA Supertoys type “R” rigida e resistente e Minerv PHA Supertoys type “F” duttile e flessibile.

“È una sfida affascinante – affermano Gian Pietro Parmeggiani e Giuliano Malservisi, fondatori di Italeri – poter creare nuovi modelli con un materiale ecosostenibile di origine completamente naturale che ci proietta verso il futuro. Il grande interesse che sta vivendo il nostro settore, dai bambini agli appassionati più adulti, ha un nuovo traguardo per il ‘domani’ dato dall’ecosostenibilità. Non soltanto in famiglia ma anche in tutte le scuole del mondo c’è la forte esigenza di un ritorno alla manualità ormai persa a causa dell’uso smodato dei computer. Poterlo fare con prodotti completamente naturali ci porrà all’avanguardia nei prossimi decenni”.

Le bio plastiche di Bio-on sono ottenute da fonti vegetali rinnovabili di scarto, senza alcuna competizione con le filiere alimentari, e sono al 100% biodegradabili in natura.

“Abbiamo scelto i prodotti Italeri – spiega Marco Astorri, presidente di Bio-on S.p.A. – perché molto complessi da produrre. La tolleranza è minima e riuscire a garantire un livello qualitativo così elevato ci permetterà sviluppi futuri in ogni altro articolo del settore”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...