Sito Pubblico del Social Forum di Terracina

Dal sito Internet http://www.econewsweb.it/it/2016/02/11/carpooling-sempre-piu-usato-tra-lavoratori/#.Vrw6LFL327Q

CAR POOLING: SEMPRE PIÙ USATO TRA LAVORATORI

di Letizia Palmisano

Andate al lavoro in auto? Siete spesso soli, intrappolati nel traffico e finite col parlare con l’autoradio, mentre vi fate due conti di quanto vi costi la benzina ogni mese? Bene, la situazione può solo migliorare valutando di poter sostituire l’auto con la bicicletta o i mezzi pubblici. Impossibile? Ok, la soluzione c’è: condividete il tragitto con un collega. Vi sembra una cosa difficile? Questi numeri probabilmente vi faranno cambiare idea. Certo a volte è difficile organizzarsi da soli, specie se si lavora in aziende di una certa dimensione e non si conoscono tutti i colleghi, né dove abitano (o i loro orari), e ancor meno coloro che sono in aziende limitrofe alla propria. Per risolvere questi intoppi, sono sempre di più i progetti di car pooling (l’auto condivisa) aziendale. Tra questi uno dei più diffusi è Jojob che dà, letteralmente, i numeri di come il fenomeno sia in crescita.

Nel 2015 sono ben 50.000 i lavoratori che sono stati coinvolti nel progetto di car pooling aziendale e che, tra loro, sono riusciti a combinare ben oltre 11.000 viaggi, togliendo dalle strade auto “doppioni” che così hanno evitato di percorrere circa 434.000 km (pari a 34 volte il giro dell’equatore!) e facendo risparmiare 87 tonnellate di CO2 in atmosfera. Le distanze e le corse sono state certificate attraverso l’uso della app aziendale che traccia gli spostamenti e calcola i risparmi.

Senza togliere l’enorme vantaggio (anche per le aziende) di una maggior socializzazione tra colleghi e un risparmio per il portafogli stimato grazie alla condivisione delle spese del carburante. E sì perché anche il portafogli vuole la sua parte. Ci state pensando su e vorreste sapere quanto avreste risparmiato?

Ipotizziamo che la vostra auto percorra 15 km con un litro che tra andare e tornare dal lavoro ne percorriate 30 per ben 220 (e più) giorni l’anno. Nel 2015 il prezzo medio della benzina è stato intorno a 1,5 euro.

30 km per 220 giorni vorrebbe dire ben 6.600 km che vi avranno richiesto per lo scorso anno 440 litri di benzina, al costo di 1,5 euro al litro, avrete sborsato ben 660 euro, senza contare il costo chilometrico, ovvero l’usura dell’auto ed eventuali altri costi come sosta e casello. Parlando della sola benzina la stessa cifra l’avrà spesa nel frattempo un vostro collega, e magari un altro ancora, entrambi vostri vicini di casa o di quartiere. Cosa accadrebbe se quest’anno vi organizzaste tramite car pooling aziendale? Potreste ridurre della metà, dei due terzi o anche dei tre quarti quella cifra risparmiando inoltre tonnellate di CO2. Se un’auto emette in media 130 grammi di CO2 per km, con i vostri 30 km al giorno nel 2015, per andare e tornare dal lavoro, avrete immesso in atmosfera 858 kg di CO2. E lo stesso i vostri colleghi. Se iniziaste a condividere l’auto in tre? Insieme potreste evitare ben oltre 1.700 kg di emissioni in un solo anno. Una bella soddisfazione per le tasche e i polmoni.

Secondo Jojob, oltre il 35% dei lavoratori dal primo giorno si iscrive al servizio di car pooling non appena proposto dall’azienda e comincia ad utilizzarlo per condividere i passaggi con i colleghi.

“L’attenzione delle aziende italiane verso la mobilità sostenibile ed i risultati generati da Jojob stanno portando l’Italia ad essere il Paese leader in Europa per il car pooling aziendale”, dichiara Gerard Albertengo, CEO di Bringme, azienda ideatrice di Jojob. “Per la prima volta non è l’Italia ad inseguire, bensì è l’esempio da seguire. Quest’anno il nostro obiettivo sarà diffondere il car pooling casa-lavoro alle PMI e presto vedremo una prima versione internazionale di Jojob”.

Una buona pratica, tutta italiana, su cui salire a bordo…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...